Perché il mio cane fa così?

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email

Quante volte abbiamo sentito dire: il mio cane salta addosso alle persone; il mio cane è iperattivo…aiuto!

Bene…parliamone e affrontiamo i principali problemi:

  • Che cosa fare quando un cane salta addosso? 
    Quando il nostro cane  ci salta addosso dobbiamo girarci dandogli le spalle, tenendo le braccia incrociate senza parlare. Quando si tranquillizza, si premia con un “bravo” e un bocconcino. 
    Evitare di alzare il ginocchio per tenere lontano da noi il cane (solo in caso di emergenza).
  • Cosa fare quando un cane chiede troppe attenzioni?
    Il cane cerca lo sguardo della persona, da colpetti con le zampe, si appoggia al corpo, tenta di salire in braccio. Quando la persona acconsente a dare attenzioni, il cane smette il suo comportamento e cerca di mantenere su di sé l’attenzione del proprietario più a lungo possibile.

È fondamentale ignorare il comportamento del cane, e dire un “no” in modo secco appena richiede attenzioni. Non deve essere punito o rimproverato con punizioni fisiche. Se il comportamento è insistente allora è necessario allontanarsi dal cane. Ricordatevi che dovete essere voi a dare attenzioni al cane quando lo desiderate e non viceversa.

  • Superattività: questo è un fenomeno molto frequente  nei giovani soggetti appartenenti a razze da lavoro. Consiste in un’attività esagerata, dove il cane si mette in moto per qualsiasi tipologia di stimolo. Si vede fondamentale aumentare l’esercizio mentale e anche fisico, affinchè lui possa svagarsi…provate proponendogli nuovi giochini in modo da attivare il loro cervello, provate con il Kong.
  • Coprofagia: la prima domanda da porsi è: ma la sua dieta sarà corretta? Spesso abbiamo questo comportamento quando al nostro cane mancano dei nutrienti e quindi prova a estrapolarli dalle feci. Successivamente è fondamentale verificare  insieme al vostro veterinario se il vostro peloso  ha o meno problemi intestinali e/o pancreatici.

Esclusi i problemi di salute del vostro pet le altre cause possono essere:

  1. Richiesta di attenzioni.
  2. Ambiente poco stimolante.
  3. Apprezzamento del sapore (++ feci di gatto).

Quindi che rimedi abbiamo a disposizione?

E’ possibile utilizzare dei repellenti commerciali da aggiungere all’alimento.

  • Cospargere le feci col pepe bianco.
  • Collari spray alla citronella per interrompere il comportamento quando si presenta.
  • Modificare l’ambiente in cui vive il cane, rendendolo il meno noioso e più stimolante possibile.

Altri comportamenti anomali dei nostri amici a 4 zampe quali possono essere?

  1. Pica: comportamento molto comune nei cani giovani che esplorano l’ambiente con la bocca. Il cane ingerisce tutto quello che trova , dalla plastica alle pietre e altro materiale non alimentare. Interrompere sempre l’atteggiamento quando il cane cerca di distruggere l’oggetto e utilizzare un secco “no” .
    Nel cane adulto o anziano la pica può essere sintomo di disturbi neurologici.
  2. Anoressia: questo comportamento è utilizzato spesso per richiamare l’attenzione da parte dei proprietari, alcune volte alcuni cani possono associare la paura al cibo. Bisogna sempre regolare i pasti ad orari predefiniti, lasciare il cibo per non più di 20 minuti ciascuno e integrare con integratori per evitare carenze nutrizionali.
  3. Distruzioni: la distruzione di divani, mobili e oggetti può avere varie cause:
  • Ancora vediamo le condizioni legate alla separazione: durante l’assenza del proprietario il cane distrugge gli arredi o la porta di casa per scaricare tuta l’ansia che prova e l’unica soluzione è abituare il cane a stare solo.
  1. La noia: quando il cane rosicchia e ci distrugge la porta, molto spesso è perché l’ambiente che lo circonda è privo di stimoli. Quindi che cosa fare? Fatelo uscire più spesso e lasciategli qualche gioco che lo renda impegnato.
  2. Viaggi in auto: fin da cucciolo è auspicabile insegnare al cane a salire in macchina con il motore spento, farlo scendere e poi premiarlo. Nel tempo è invece importante fare la stessa cosa ma con il motore acceso. Quando si sentirà sicuro e tranquillo, iniziate i primi tragitti.
  3. Abbaiare: questo atteggiamento può avere varie cause:
    • Predisposizione di razza, come nel caso del volpino e del barboncino.
    • La separazione: spesso il distacco cane-padrone può comportare degli stati di ansia, quindi fin da cucciolo è necessario abituare il cane a stare da solo progressivamente.
    • Territorialità: quando altri animali invadono il territorio del nostro cane, è normale che possa abbaiare, sarebbe anomalo il contrario.
  4. Scavare le buche: perché il nostro cane scava le buche?? Questo prevede diverse cause:
    • Predisposizione di razza: bassotti, segugi, terrier.
    • Tentativi di fuga: molte volte i cani interi durante il periodo riproduttivo tendono a scappare e questo è un atteggiamento per loro naturale. Se la questione diventa incontrollabile è possibile prendere in considerazione l’ipotesi castrazione.
    • Aggressività predatoria: il cane scava per raggiungere le sue prede.
    • Tentativo di  crearsi una cuccia o cercare un riparo fresco durante i periodi  più caldi.
    • Nascondere il cibo per paura che gli possa essere “ rubato” da altri cagnolini presenti in famiglia.

La calma, la pazienza e la determinazione dovranno essere le vostre chiavi affinchè possiate gestire queste situazioni.

Ad ogni modo se tutto questo dovesse diventare troppo difficoltoso per voi, il nostro consigli è quello di rivolgersi ad un veterinario comportamentalista o ad un addestratore.

A presto,

Le ragazze di Hygge

Articoli correlati

VACANZE CON CANE
TIPS&LIFESTYLE

VACANZE PET FRIENDLY

Che vacanza sarebbe senza loro? In Italia ci sono molte strutture che ammettono cani! Quindi, perchè lasciarli a casa quando possono venire in vacanza con

Hai domande o curiosità sui prodotti hygge?

scrivici e un membro del nostro team ti risponderà al più presto!

Hygge • The crunch they love

© 2020 Piperita Studio All Rights Reserved
Hygge S.r.l, Via della Zecca 39 Lucca, LU
P.I 02571450465

Hygge • The crunch they love

© 2020 Piperita Studio All Rights Reserved
Hygge S.r.l, Via della Zecca 39 Lucca, LU
P.I 02571450465